Raphaël Lonné

RAPHAËL LONNÉ (1910-1989, FRANCIA)

Raphaël Lonné, originario di Landes, Francia, incominciò a lavorare come postino nel villaggio di Montfort-en-Chalosse. Dal 1937 lavorò a Bordeaux come  bigliettaio del tram, poi come portinaio, autista e infermiere. Successivamente trovò impiego come postino in una piccola cittadina nella sua regione d’origine.
I suoi primi lavori vennero creati durante alcune sedute spiritiche, alle quali partecipò intorno al 1950. Convinto di possedere poteri soprannaturali, si impersonò medium e dedicò il suo tempo libero in tale attività. Aveva la sensazione che la sua mano fosse guidata dagli spiriti e che lui non fosse il vero fautore delle opere. I suoi disegni raffigurano silhouettes umane e volti, animali e paesaggi, dettagliati e raffigurati anche nei più piccoli particolari. Raphaël Lonné lavorava in stati di trance, usando grafite, penne a sfera, colori a olio, acqua, inchiostro indiano e pennarelli.

Photos:
1) Untitled, 1963 ink and coloured pencil on paper © Collection de l’Art Brut, Lausanne
2) Untitled © Collection ABCD, Montreuil
3) Untitled © Collection ABCD, Montreuil

Articolo creato 189

Articoli correlati

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto