Mehrdad Rashidi

MEHRDAD RASHIDI (1963, IRAN)

Mehrdad Rashidi è nato nella città di Sari, nel nord dell’Iran, nel 1963. All’età di 20 anni fuggì dal suo paese a causa delle sue opinioni politiche e si stabilì in Germania. Nel 2006, senza alcuna ragione, incominciò a disegnare, trovando in tal pratica un mezzo di sfogo e felicità, uno strumento per ricordare la sua infanzia e la sua vita in patria. Da quel momento scarabocchiò su qualsiasi pezzo di carta trovasse in giro, vecchi quaderni, buste, ricevute commerciali, opuscoli pubblicitari e, a poco a poco, in quello che sembrava essere un creativo impulso ossessivo compulsivo, Mehrdad produsse un insieme straordinario di opere. Tale creazione continua tutt’ora, con slancio e felicità, elementi mai venuti meno nell’artista stesso. Nel 2012 gli venne dedicata una mostra a Dusseldorf, dove ricevette molto successo. La Henry Boxer Gallery espose i suoi lavoro all’Outsider Art Fair del 2013.

Photos:
1) Untitled, 2016, ink and tempera on paper 
2) Untitled, ca. 2009, ballpoint pen ink on found paper © Henry Boxer Gallery, London
3) Transport, ballpoint pen on paper © Henry Boxer Gallery, London

Articolo creato 189

Articoli correlati

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto