CHIYUKI SAKAGAMI

1961 | Japan

©Collection abcd art brut
Chiyuki Sakagami, Untitled, © Collection abcd art brut

Chiyuki Sakagami è nata nel 1961 in Giappone ed ora vive a Kobe, ma afferma di essere venuta al mondo 6 miliardi di anni fa, nel mare precambriano, dove i pesci le hanno insegnato a sopravvivere nelle acque dell’oceano. Dopo aver esplorato diversi continenti si è ritrovata su un’isola vulcanica, risvegliata dal sonno e circondata dagli uomini.
Sakagami riporta su carta ciò che ha visto durante la sua peregrinazione, dall’era paleozoica alla mesozoica. Ogni anno produce tre o quattro lavori, perché l’energia e la concentrazione necessarie alla realizzazione sono troppo affaticanti.
La forma è generata da un gesto automatico, che si sviluppa in tratti e punti, riprese più e più volte, fino a quando la composizione occupa tutta la superficie della tela: proprio come il processo che genera un ricordo, l’autrice giapponese, cerca un modo per ritrovare la sua casa, il suo ambiente sicuro.
I suoi lavori trasportano l’osservatore in un universo di animali e creature fantastiche, un mondo antico, circondato da un silenzioso rumore di mare, lontano dall’umanità.

Chiyuki Sakagami was born in 1961 in Japan. Now she lives in Kobe, but she claims that she was born 6 billion years ago in the Precambrian sea, where the fish have sought her to survive in the ocean waters.  After exploring different continents she has found herself on a volcanic island, awakened from sleep and surrounded by humans.
Sakagami reports on paper what she saw during her wanderings, from Paleozoic to Mesozoic era. Annually she produces three or four works, because the energy and focus she need to the realization are too fatiguing.
The form is generated by an automatic gesture, which develops in strokes and points, and again resumed, until the composition occupies the entire surface of the canvas: just like the process that generates a memory, the Japanese author, search a way to find her home, her secure environment.
Her works transport the viewer into a universe evoking animals and fantastic creatures, an ancient world, surrounded by a quiet sound of the sea, away from humanity.

©collection abcd art brut
Chiyuki Sakagami, untitled, © Collection abcd
Quepzalcoatl Azul, 1979 © Olivier Laffely, Atelier de numérisation, Collection de l’Art Brut, Lausanne, no inv. cab-12760
Chiyuki Sakagami, Quepzalcoatl Azul, 1979 © Olivier Laffely, Collection de l’Art Brut, Lausanne

Bio: MEM, Collection abcd